STADIO ARECHI DI SALERNO: PREFILTRAGGIO A NORMA CON PUBLIFOR

30/06/2016

Maggiore impianto sportivo di Salerno, lo stadio comunale Arechi è situato nella periferia della città campana ed ha una capienza di 38.000 posti. Presso l’impianto vengono disputati gli incontri interni calcistici della squadra locale, la Salernitana e talvolta anche manifestazioni e concerti musicali.

 

Lo stadio in cemento ha una struttura a pianta rettangolare e non presenta spazi intermedi tra il campo da calcio (15 x 68 m) in erba naturale e gli spalti, poiché l’impianto è privo di piste di atletica.

 

Oggi tutti gli accessi sono dotati di tornelli e di pre-filtraggio, misure introdotte per l’adeguamento alle norme del cosiddetto "decreto Pisanu". La Legge Pisanu avente ad oggetto le norme di sicurezza per la costruzione e l’esercizio degli impianti sportivi, ha introdotto una serie di modifiche ai regolamenti precedenti al fine di garantire maggiore tutela, anche attraverso un miglior sistema di separazione tra zona spettatori e zona attività sportiva e la previsione di aree di sicurezza per il filtraggio degli spettatori dotate di pre-selettori di incanalamento e di tornelli che consentano l’accesso di una sola persona alla volta.

 

Il progetto di realizzazione della recinzione di pre-filtraggio è stato realizzato da Betafence - azienda specializzata in soluzioni innovative per l’impiantistica sportiva e si è articolato in 3 fasi accomunate dall’impiego di Publifor®. Con brevetto n.001380816, Publifor è un innovativo sistema di recinzione mobile in moduli, con funzione di pre-filtraggio e segregazione. Rispondente ai severi standard del CONI per la sicurezza degli impianti sportivi, ha raggiunto un successo crescente imponendosi come la recinzione maggiormente impiegata negli stadi italiani di serie A e B.

 

Ogni modulo è formato da un basamento in lamiera zincata e plasticata con riempimento in calcestruzzo sul quale viene installato un doppio pannello della tipologia Nylofor 2DS. La rigidità e la robustezza al sistema vengono conferite dalle maglie costituite da fili verticali e da doppi fili orizzontali. Molteplici test condotti da enti terzi dimostrano che Publifor risponde perfettamente alle normative vigente (UNI 10121, D.M. 18 marzo 1996, Legge “Pisanu” 6 giugno 2005 ed anche alla normativa UNI EN 13200-3).

 

recinzioni_sport_stadio_salerno_publifor_brevettato

L’intervento presso l’impianto di Salerno si è reso necessario per i necessari adeguamenti normativi della struttura e ha visto impegnato il personale Betafence a diretto supporto delle imprese coinvolte in tutte le fasi realizzative. In particolare, durante i sopralluoghi tecnici, sono state concordate le configurazioni installative e definite di conseguenza le strutture dei moduli Publifor e dei relativi cancelli, al fine di assicurare l’esecuzione dei lavori a regola d’arte e nel pieno rispetto delle tempistiche concordate.

Publifor è stato scelto per le tre fasi della messa in sicurezza dello Stadio.

Nel corso della prima fase (2007/2008) sono stati messi in sicurezza i 3 lati principali con circa 600 metri di recinzione Publifor e relativi cancelli.

Nella seconda fase, risalente al 2009, è stato chiuso l’anello sul lato nord/est con circa 250 metri di Publifor e relativi cancelli.

L’ultima fase nell’agosto/settembre 2015 ha riguardato un cambio del layout previsto a seguito aggiornamenti della legge sulla Sicurezza negli stadi. Nell’ambito di questo nuovo layout, Betafence ha fornito circa 250 metri di Publifor ed i cancelli abbinati.

Nell’eventualità di cambi di layout o qualsiasi tipo di necessità di spostamento per cause esterne,

i moduli Publifor sono facilmente e velocemente movimentabili, grazie all’utilizzo di carrelli elevatori; ogni singolo modulo è infatti indipendente e autoportante, consentendo una facile installazione, ma anche rimozione.

Grazie ad un buon equilibrio tra design e tecnologia, Publifor ha un impatto discreto nel contesto d’inserimento e si è per questo inserito positivamente anche nell’area salernitana.

Recinzioni_ cancello_sport_stadio_Salerno_Publifor

TOP